8 trucchi per far sì che la tua casa abbia sempre un buon profumo

Cucinare certi cibi, avere animali domestici, l’ umidità… tanti sono i modi che rendono la casa poco profumata e accogliente.

 Donnaweb ti invita a provare questi trucchi in modo che la tua casa abbia un aroma indimenticabile.

1. Utilizza neutralizzatori di odori

Il  bicarbonato di sodio ha grande capacità di assorbire gli odori. Per farlo agire, mettere dei contenitori con un pò di bicarbonato e alcune gocce di limone in diversi angoli della vostra casa, fuori dalla portata di bambini e animali domestici.

Il  carbone è anche molto efficace per neutralizzare gli odori forti e ambienti con elevata umidità. Rinnovalo di tanto in tanto, poiché il suo effetto non dura per sempre.

2. Miscelare acqua e ammorbidente

Se la tua casa ha un cattivo odore dopo aver fritto il cibo, un trucco molto efficace è di scaldare a fuoco medio una pentola con acqua e un pò di ammorbidente per i vestiti. L’odore del fritto sparirà presto e la fragranza invaderà la tua casa.

3. Mescolare acqua e aceto bianco

Per combattere qualsiasi odore generato dalla cottura del cibo, mescolare in un contenitore parti uguali di acqua e aceto bianco e aggiungere alcune foglie di qualsiasi pianta aromatica o scorza di agrumi. Lasciarlo in cucina per assorbire gli odori durante la cottura.

Questo rimedio è anche molto efficace contro l’odore del tabacco, quindi puoi farlo per il resto delle stanze.

4. Usa deodoranti per ambienti casalinghi

In uno spray riempito con acqua aggiungere 15 gocce di lavanda o olio di limone. Mescola bene e profuma ogni angolo della tua casa. I deodoranti per l’aria fatti in casa sono l’opzione ideale per aromatizzare la tua casa ed evitare cattivi odori.


Un trucco che in modo che l’aroma dei deodoranti sia distribuito in tutta la casa sia è metterli vicino alle finestre: la stessa corrente le farà circolare.

5. Mescolare acqua calda e limone

Non usare detergenti chimici, inquinare e durare pochissimo. Pulire il pavimento con una miscela di acqua calda e limone. In questo modo sarai in grado di rinfrescare la tua intera casa.

6. Aggiungi piante da appartamento

Le gardenie, i gerani o le orchidee sono un’ottima opzione per aromatizzare gli ambienti in modo naturale. Verificare con il vivaio più vicino come prendersi cura di loro.

Puoi anche scegliere i fiori di gelsomino in un contenitore con acqua, lasceranno un profumo a cui nessuno può resistere.

7. Ventilare ogni mattina

La ventilazione della casa è più che importante: sono sufficienti 10 minuti per rinnovare l’aria e spazzare via ogni odore lasciato nell’ambiente. Assicurati che la ventilazione abbia una corrente e che non giri all’interno della casa.

8. Metti un purificatore d’aria

Sebbene sia un’opzione leggermente costosa, è la più efficace per eliminare tutti i tipi di odori e inquinanti come virus e batteri. È particolarmente utile quando si hanno diversi animali domestici ed è difficile per la casa avere un odore pulito.

Infine, condividiamo con voi questi sapori naturali che non potete smettere di provare:

  • Vanilla. 
 Metti in una ciotola un cotone impregnato di essenza di vaniglia. Se vuoi tenerlo, aggiungi qualche goccia ogni 6 ore.
  • Di pino 
Fai bollire tre rami di pino, due foglie di alloro e una noce moscata. Per mantenere l’aroma per un po ‘dovresti sobbollire.
  • Orange. Dividere un’arancia a metà, svuotarla e riempire l’interno di ogni metà con sale grosso. Mettilo in un contenitore in modo che non si rovesci.
  • Rosemary . Far bollire le foglie di rosmarino per un’ora accompagnate da fette di limone. Aggiungi qualche goccia di essenza di vaniglia. Fino a quando non si raffredda, aromatizzerà la tua casa. È possibile utilizzare la miscela per due giorni.
  • Di fiori secchi Tagliare a pezzi grandi petali di rosa, foglie di alloro, eucalipto, timo e salvia … Mescolare bene e usarli in sacchetti. Quando la fragranza si indebolisce, aggiungi qualche goccia di alcol.

Foto di copertina PROGETTATA DA FREEPIK
Basato sul materiale di Como , i mobili