6 rimedi casalinghi contro il reflusso gastrico

Il reflusso gastrico è molto fastidioso e talvolta doloroso. Cibo e acido arrivano fin nell’esofago e causando eruttazioni, bruciore di stomaco e, in alcuni casi gravi, dolori al petto. Alcune persone vivono un dolore così intenso che pensano di aver avuto un infarto. Se una persona soffre di reflusso acido su base regolare, gli acidi irritano l’esofago, che può causare ulcerazione, gonfiore o sanguinamento.

Qual è il rischio del reflusso acido? Molti esperti concordano, se il reflusso acido persiste, può portare al cancro dell’esofago.

Se soffri di reflusso acido, dovresti determinare cosa sta causando o aggravando il problema. Inizia con una revisione delle abitudini alimentari. Ci sono alcuni passi che puoi fare per alleviare il reflusso, eccone sei.

6 rimedi naturali per bilanciare il reflusso acido

1. Equilibra i livelli di acido cloridrico

Aumentare la produzione naturale di acido cloridrico nello stomaco è il primo passo per prevenire il reflusso acido. Sostituire il sale da tavola economico con sale marino di alta qualità. Ci sono diverse alternative come il sale dell’Himalaya. 

2. Cambia la tua dieta

Alimenti e zuccheri trasformati sono quasi un modo garantito per causare reflusso acido e creare uno squilibrio batterico nello stomaco e nel tratto intestinale. Per combattere questo, mangiare frutta e verdura fresca biologica. 

3. Prendere un supplemento di enzima digestivo

Gli enzimi si trovano in abbondanza nei cibi crudi, ma la cottura degli alimenti a temperature superiori a 116 ° F (70 ° C) distrugge gli enzimi che promuovono la salute. Solo cibi vivi e crudi hanno alti valori di nutrienti e livelli di enzimi che sono cruciali per combattere il reflusso acido. Ci sono molti buoni integratori di enzimi disponibili, considerane alcuni.

4. Aceto di sidro di mele

Si consiglia di prendere un cucchiaio di aceto di mele biologico crudo mescolato in circa 4 once di acqua purificata prima di ogni pasto. Questo aiuterà a calmare lo stomaco e anche a sostenere la digestione.

5. Prendere bicarbonato di sodio organico

La cottura è un prodotto meraviglioso. Mescolare un cucchiaio in un bicchiere d’acqua, mescolare e bere prima che smetta di gorgogliare. Alcuni medici sono scettici, quindi se hai la pressione alta o se stai seguendo una dieta a ridotto contenuto di sodio, è meglio consultare il medico.

6. Prendi l’Aloe Vera

L’aloe vera è comunemente usata per lenire mal di stomaco, diarrea e arrossamento associati a malattie intestinali come la colite ulcerosa. Il gel di aloe vera favorisce la digestione ed è un’altra eccellente alternativa per calmare il reflusso acido.

Ulteriori suggerimenti

Viene anche suggerita una pulizia completa del corpo, iniziando con una pulizia completa del colon. Le tossine accumulate da alimenti e zuccheri trasformati possono interrompere la digestione e innescare sintomi di reflusso acido. Una pulizia regolare di tutto il corpo può purificare il sistema e aiutare a promuovere l’equilibrio acido.

L’eliminazione del fastidio del reflusso acido può essere effettuata senza costosi farmaci da banco. Ci sono molti rimedi naturali disponibili. Puoi sentirti meglio naturalmente, il tuo corpo ti ringrazierà.