DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Ottobre 6, 2018

Redazione DonnaWeb

6 donne forti che hanno rifiutato il loro terribile destino e alla fine sono diventate felici

Tutti nascono con condizioni diverse che modellano la vita e portano a benefici, o come a queste sei donne - svantaggi. Nascere con un grave difetto, essere discriminati per il proprio aspetto sono alcune delle cose in cui sono state coinvolte queste donne forti. Ma hanno rifiutato di accettare il loro destino e hanno trovato sia il successo che la felicità. Se queste donne hanno superato le loro avversità, allora tutti possono farlo.

No. 1. La ragazza che ha subito 18 operazioni e ora lavora come chirurgo

Foto: Yoda1PositivityStar / imgur

La britannica Cody Hall è nata con un insolito e grande difetto facciale che ha colpito il suo intero aspetto. I dottori dissero che non c'era nulla che potessero fare al riguardo, così la famiglia iniziò una raccolta per permettersi il primo intervento chirurgico della ragazza.

Pubblicità

L'operazione era un miglioramento, ma poiché Cody si sarebbe liberato del suo aspetto, erano necessarie almeno 17 operazioni. Cody ha cercato di vivere una vita normale e gestire la scuola come tutti gli altri nel frattempo, cosa che ha fatto con coraggio.

Foto: LuvBamboo / reddit

Oggi, Cody lavora in un reparto chirurgico all'ospedale generale di Kettering. È felicemente sposata con il suo giovane amore, e del difetto non vi è quasi più traccia, anche se i medici hanno detto che è impossibile liberarsene.

No. 2. La prima donna con la sindrome di Down che ha gareggiato in un grande concorso di bellezza

Facebook / betheluniversity

Avere la sindrome di Down è lontano dalla norma per ciò che sta accadendo in un concorso di bellezza, specialmente negli Stati Uniti. Pertanto, Mikayla Holmgren ha scritto la storia quando è diventata la prima donna con la sindrome di Down che ha gareggiato in Miss Minnesota. Mikayla ha detto che il suo scopo era quello di infrangere la norma e mostrare che c'è un altro lato della sindrome di Down. Che è riuscita a vincere vincendo due categorie, incluso il brandy della concorrenza.

No. 3. La donna che ha assunto 9 lavori per prendersi cura degli anziani

Foto: Imgur

Quando Sarah Moore sentì che stava morendo nella vita della grande città, si trasferì in una piccola isola scozzese dove la maggior parte della gente era anziana. Sarah si rese presto conto che la comunità dell'isola aveva bisogno di un pò di aiuto dato che i residenti erano troppo vecchi per svolgere un duro lavoro. Sarah si alzò dove era necessario l'aiuto e riuscì ad agire sia come vigile del fuoco, polizia stradale e corriere postale. Nelle interviste lei dice che è più felice ora di prima.

N.4 La donna che ha combattuto per le ragazze islamiche

Facebook / MalalaFund

Malala Yousafzaih è stata attratta dal mondo esterno quando ha iniziato a scrivere il suo blog rivoluzionario sulla BBC durante il regime talebano. I talebani hanno bandito le ragazze da scuola, ma Malala voleva cambiare. Il suo obiettivo era quello di formare il maggior numero possibile di ragazze islamiche e, nonostante fosse inseguita da una minaccia di morte, aprì una scuola e continuò a lottare per istruire le ragazze. Oggi ha 20 anni ed è conosciuta come la più giovane vincitrice del premio nobel. Nel libro " I Am Malala ", puoi leggere la sua storia sulla lotta per l'educazione delle ragazze.

[otw_shortcode_button href="https://donnaweb.net/6-donne-forti-rifiutato-terribile-destino-alla-fine-diventate-felici/2/" size="medium" icon_position="left" shape="square" color_class="otw-pink" target="_blank"]Vai a pagina 2[/otw_shortcode_button]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram