5 segnali che indicano che potresti avere le arterie bloccate

I coaguli sono masse di sangue che possono formarsi sul corpo dopo che hai avuto un infortunio anche se non si è avuto un sanguinamento eccessivo. Si formano all’interno delle arterie o delle vene e talvolta possono provocare ictus o embolia polmonare.

Tipi di trombi

Esistono due tipi di coaguli di sangue. I primi sono arteriosi quelli che si formano nelle arterie. I secondi sono venali che si formano nelle vene.

Sintomi di grumo arterioso

  • Dolori muscolari o spasmi nella zona interessata
  • Formicolio o intorpidimento alla gamba o al braccio
  • Braccia o gambe fredde
  • Dita o mani che si sentono fresche al tatto
  • Perdita di colore nell’area interessata
  • La debolezza dell’area colpita

I fattori di rischio che aiutano a formare coaguli arteriosi sono il diabete, il colesterolo alto, l’ipertensione, l’obesità e l’inattività fisica.

Sintomi di un grumo venoso

  • La pelle dolorosa, gonfia o infiammata sopra la vena colpita
  • Pelle arrossata sulla vena interessata
  • La vena che è dolorosa o dura al tatto

5 primi segni e sintomi

Tutti i segni di coaguli di sangue dipendono dal luogo in cui si trovano. Ci sono in realtà 5 sintomi di macchie di sangue. Quelli sono:

Cuore:  nausea, mancanza di respiro, pesantezza del torace o dolore, disagio in altre parti della parte superiore del corpo, sudorazione, sensazione di testa vuota

Polmone:  tosse con sangue, mancanza di respiro, dolore al petto acuto, battito cardiaco, febbre, sudorazione

Addome:  diarrea, intenso dolore addominale, vomito

Braccio o gamba:  perdita di pelo sulle gambe, dolore improvviso o graduale, tenerezza, gonfiore e calore

Cervello:  vertigini, mal di testa improvviso e grave, debolezza del viso, braccia o gambe, difficoltà a parlare, problemi di vista

Consigli per prevenire la formazione di trombi

Puoi facilmente prevenire i coaguli di sangue se fai dei cambiamenti nella tua vita.

Ad esempio, puoi fare quanto segue:

Dieta sana

Cerca di evitare di mangiare cibi trasformati, zuccheri, grassi trans, carboidrati raffinati e dolcificanti artificiali.

Stile di vita attivo

Cerca di esercitare regolarmente ed evitare uno stile di vita sedentario

Prova a smettere di fumare. Aumenta il rischio di coaguli di sangue.

Modifiche ai farmaci

I farmaci ormonali, quelli per la pressione arteriosa e i farmaci antitumorali possono aumentare il rischio di coaguli di sangue.

6 diluenti e supplementi di sangue naturale

Qui vi presentiamo 6 fluidificanti del sangue naturali e integratori che aiuteranno a prevenire la formazione di coaguli di sangue in modo naturale.

1. Acidi grassi Omega 3

Le noci, i semi di zucca e il pesce sono le fonti perfette di omega-3.

2. Vitamina E

Questo nutriente è perfetto per prevenire l’ossidazione. Potete trovarlo in verdi verdure a foglia verde, kiwi, zucca e avocado.

3. Antibiotici naturali

Cipolle, olio d’oliva e  aglio  sono i migliori antibiotici naturali.

4. Gingko

Gingko ridurrà il contenuto di fibrina. È molto importante nel formare coaguli di sangue.

5. Mirtillo, zenzero e  curcuma

Tutti questi possono ridurre la capacità delle piastrine di ammassarsi.

6. Vitamina C

Questo è un antiossidante molto potente che aiuterà la salute vascolare.