5 piante perfette per tenere lontano mosche e zanzare

Citronella

La citronella è la pianta più popolare conosciuta per respingere le zanzare. Questa pianta ha un odore molto forte.

È possibile combinare i tagli mescolandoli con gli arrangiamenti posizionati come centrotavola all’interno della casa o del cortile.

petunie

Le petunie sono a volte definite pesticidi della natura, grazie alla loro grande efficacia nel respingere afidi, vermi di pomodoro, scarafaggi di asparagi, cavallette e chincha.

Queste piante sono molto facili da coltivare e puoi piantarle nel terreno o tenerle in vaso.

Queste piante come il sole, si consiglia di acquistare trapianti e metterli in un terreno leggero e ben drenato in pieno sole.

lavanda

La lavanda ha un odore fragrante che scoraggia le zanzare. È inoltre possibile applicare l’olio di lavanda sulla pelle come un repellente naturale.

rosmarino

Questa è un’altra pianta perfetta per il caldo estivo perché ama stare all’asciutto. Ha un ottimo odore, ma le zanzare non lo sopportano.

Puoi coltivare queste piante in piccoli contenitori o siepi.

Citronella lemon grass

La citronella lemon grass è strettamente correlata alla citronella e respinge le zanzare, ma a differenza di quest’ultima, è commestibile ed è comunemente usata nella cucina del sud-est asiatico.

Assicurati di mantenere questa pianta in un luogo soleggiato.