5 cose che non dovresti mai fare con gli asciugamani

Quando si tratta di lavare asciugamani da bagno o da cucina, le risposte sono diverse.

Allora quando è davvero il momento giusto – quando gli asciugamani sono davvero sporchi?

Quando scoprirai le seguenti cinque cose che NON dovresti fare con gli asciugamani cambierai il tuo modo di agire.

1. Lavare gli asciugamani raramente

Foto: Shutterstock

Lavare i vestiti è qualcosa di molto importante per molte persone e quindi viene fatto più volte alla settimana. La lavanderia è sempre piena, il cesto dei panni sporchi più si svuota e più si riempie. Ma chi avrebbe mai pensato che molti panni, almeno gli asciugamani, non vanno lavati così spesso come solitamente si fa?

In realtà, si dovrebbero lavare , almeno quelli per la doccia dopo solo 3-4 utilizzi , poiché un asciugamano bagnato attira molti batteri e puzza rapidamente.

Gli asciugamani da cucina si sporcheranno ancora di più per l’uso quotidiano. Dovrebbero essere sostituiti più spesso a giorni alterni , perché si trovano in parte in aree in cui i batteri prosperano e talvolta vengono utilizzati da più persone e più volte al giorno.

2. Appendere più asciugamani sullo stesso gancio

Foto: Shutterstock

Un errore comune è che gli asciugamani vengono appesi troppo vicini. Di conseguenza, gli asciugamani si sporcano più velocemente e quindi devono essere lavati anche più frequentemente rispetto alle raccomandazioni sopra.

Se durante l’asciugatura gli asciugamani assorbono poca aria, rimarranno umidità e sporco. Questo porta a batteri che formano muffe e si moltiplicano.

Se si desidera che gli asciugamani rimangano freschi più a lungo prima di lavarli, assicurarsi sempre che siano appesi bene. Naturalmente, un’asciugatrice è meglio per asciugare gli asciugamani in modo rapido e completo.

3. Lavare a temperature troppo basse

Foto: Shutterstock

Quando lavi sotto i 60 gradi a basse temperature , nemmeno i batteri moriranno.

Pertanto, dovresti abituarti a guardare le istruzioni di lavaggio e quindi lavare gli asciugamani alle temperature più calde, che vengono fornite. Quindi i batteri muoiono e ottieni asciugamani freschi e puliti .

4. Troppo detergente e ammorbidente

Foto: Shutterstock

Più detersivo e ammorbidente significano biancheria più pulita allo stesso tempo, è vero?

Non è vero. Gli asciugamani assorbono il detersivo. Esagerando con il detergente, di solito ne assorbono i resti, il che porta a batteri e muffe , se non vengono adeguatamente risciacquati.

Come per i detergenti, è lo stesso con gli ammorbidenti, dove potrebbe essere addirittura meglio saltarli quando si lavano le mani e gli asciugamani.

5. Non agitare gli asciugamani

Foto: Shutterstock

Infine, chi scuote gli asciugamani prima di appenderli? 

Scuotere dagli asciugamani da cucina agli asciugamani dopo il lavaggio e l’asciugatura è un argomento a cui poche persone pensano. Tuttavia, è importante farlo in modo che rimangano freschi più a lungo e meno sporchi . Polvere, sporco e residui di detergente vengono eliminati e assicurano asciugamani perfettamente lavati.

Molti di questi errori tipici sono inverosimili. Quindi è ancora più importante tenerli a mente per cambiare le cose.