5 cose che le donne dovrebbero sapere sui tacchi alti

Ci sono centinaia di migliaia di terminazioni nervose nel piede e 28 ossa, il 13,5% di tutte le ossa umane in tutto il corpo. Facciamo circa 10.000 passi al giorno! Se indossi tacchi alti, immagina a quali scosse sono esposte i tuoi piedi.

Oltre il 90% delle donne che indossano tacchi alti soffrono di forti dolori alle gambe, vene varicose e gambe stanche.

Quando indossiamo i tacchi aggiungiamo uno stress incredibile alle suole e una posizione impropria del midollo spinale.

Lo sapevi:

1. I tacchi alti influenzano la colonna vertebrale

I tacchi alti cambiano il centro di gravità e il piede ne risente maggiormente. Esercita anche una grande pressione sulla colonna vertebrale, soprattutto quando passi la maggior parte del tuo tempo in piedi.

2. I tacchi a spillo favoriscono l’artrosi del ginocchio

La cartilagine che copre il ginocchio è più degradata quando i tacchi a spillo sono indossati frequentemente. È stato dimostrato da un team di ricercatori dell’Università di Harvard.

3. Correre gravemente colpisce le ginocchia

Gli studi dimostrano che il correre con i tacchi colpisce gravemente le ginocchia! Anche i più corti (per prendere la metropolitana, il taxi, ecc.).

4. I tacchi più piccoli di 5 centimetri sono sani

Quando si indossano i piccoli tacchi, il piede si trova molto bene nella scarpa. Le caviglie non sono pesantemente inclinate verso l’interno e la pressione sui muscoli della coscia è molto più piccola.

5. Dita dolorose

La sensazione di dolore che senti sulle dita e sulla pianta dei piedi si verifica perché cammini sui tacchi alti. Unico scivolo in avanti e le dita si piegano e si flettono per evitare di scivolare.