3 ragazzi torturano e danno fuoco a un cagnolino indifeso e lo lanciano nella spazzatura – Catturati e puniti

Il cane indifeso Chunky è stato rapito e torturato per ore da tre adolescenti.

Lo torturarono, gli ruppero le zampe e il collo inoltre lo costrinsero a mangiare droghe prima di gettarlo via per la strada.

I giovani pensavano di aver ucciso il cane, ma sopravvisse, scrive Metro skriver.

Il terribile incidente è avvenuto nel Kent in Inghilterra. Tre giovani, drogati, hanno rapito il cucciolo che camminava fuori con i suoi padroni.

I giovani, che al momento dell’incidente non avevano più di 16 anni, hanno maltrattato l’animale e gli hanno spezzato due ossa ed il collo. Dopo il terribile abuso gli hanno dato fuoco e lo hanno gettato nella spazzatura, scrive  Metro of England .

monstren.puff
FOTO: YouTube

Per miracolo il povero cane sopravvisse.

Tutti i ragazzini sono stati condannati, multati e banditi dall’avere animali domestici per cinque anni.

1
FOTO: YouTube

“Ogni incidente mi fa venire i brividi. Gli imputati hanno confessato di essere sotto l’effetto di droghe, ma la crudeltà che hanno inflitto a questo povero cane è estrema, barbarica e imperdonabile “, ha detto la polizia.

FOTO: YouTube

Chunky è ora tornato dalla sua famiglia e sta bene. Ma potrebbe essere morto nel terribile incidente. Sfortunatamente, la sua famiglia dice che soffre ancora di traumi, specialmente psichici

Questa è la cosa più terribile che ho letto nella mia vita. Come puoi fare questo ad un animale indifeso? 

Almeno dopo il terribile incidente possiamo essere felici che Chunky sia tornato dalla sua famiglia. 

Condividi l’articolo per mostrare il tuo supporto per Chunky!