3 mostri lanciano una gatta incinta dentro una lavatrice – La registrazione lascia letteralmente terrorizzati

Gli agenti di polizia malesi hanno arrestato due uomini accusati di aver messo una gatta incinta nella lavatrice, accendendo il dispositivo e provocando così la morte istantanea dell’animale.

Gli uomini sono stati registrati dalle telecamere di sorveglianza collocate in una lavanderia pubblica, dove hanno commesso il loro atto crudele.

I degenerati mettono la gatta li dentro e lasciano rapidamente la lavanderia. Dopo un po ‘, tornano dentro e avviano la macchina gettandoci dentro dei soldi. L’esecuzione uccide crudelmente la povera creatura!

Dopo qualche tempo, il corpo del gatto è stato trovato da un cliente che ha immediatamente informato la polizia della sua orribile scoperta.

Prigione obbligatoria

Due uomini detenuti hanno sentito accuse di abuso di animali, per i quali affronteranno fino a tre anni di carcere. Speriamo che tu possa sentire la frase più crudele così crudele.

Nella registrazione c’è anche un terzo uomo, che è visibile nella registrazione e prende parte all’azione, ma è ancora ricercato dalla polizia.

Questo crudele caso di bullismo contro un gatto indifeso ha fatto arrabbiare molti amanti degli animali. Molte organizzazioni per i diritti degli animali hanno condiviso la foto nei social per supportare la polizia nelle loro ricerche.

Questo è uno dei casi più terribili di abuso di animali che abbia mai sentito.

Ringraziamo la polizia per la volontà di trovare e punire gli autori, perché è risaputo che i crimini sugli animali sono spesso trattati come questioni di scarsa importanza. Condividi questo articolo con i tuoi amici per esprimere il tuo sostegno ai difensori degli animali e unisciti al gruppo di persone che sostengono le pene per gli abusi sugli animali.