28 enne con il cancro mostra la brutale verità – Dopo 13 anni di sofferenze, muore tragicamente

Il cancro può colpire chiunque, in qualsiasi momento.

In un momento, una vita può essere capovolta, quando meno te l’aspetti.

Kathryn Cartwright di Birmingham, in Inghilterra, le è stato diagnosticato un cancro nel 2007 a 16 anni – ma a 28 anni si è addormentata per sempre.

Da adolescente, l’attenzione più grande dovrebbe essere quella di divertirsi e godersi la giovinezza.

Ma scopri di avere il cancro, non cambia solo la vita della persona interessata, ma un’intera famiglia.

Kathryn Cartwright ha avuto di tutto tranne che una gioventù normale.

A 16 anni, ha iniziato il trattamento del cancro dopo aver ricevuto la diagnosi da incubo di leucemia.

Poi le fu detto che aveva solo il 20 percento di possibilità di sopravvivere.

Grande attenzione è stata prestata all’immagine

Ma è stato sette anni dopo che ha attirato l’attenzione di tutto il mondo dopo aver pubblicato una foto del suo viso ferito, dopo essere caduta da una sedia.

Quando è stata sottoposta a gravi trattamenti antitumorali, la sua pelle era molto sensibile, il che le ha reso il viso infiammato con lividi.

L’immagine mostrava anche come aveva scritto “fanculo il cancro” da un occhio e l’immagine era stata condivisa migliaia di volte.

Kathryn riguardo al suo unico desiderio

Nella sua ultima intervista con Birmingham Live, Kathryn ha parlato del suo unico desiderio: arrivare ai 30 anni.

Fa male sapere quanto sarebbe grave per la mia famiglia se andassi via. A un certo punto, tutti sentiranno la tristezza ed è qualcosa che probabilmente porteranno con sé per il resto della loro vita, ha detto, secondo The Mirror.

Kathryn ha subito un trapianto di fegato e tre operazioni di midollo osseo.

Ci abbandona a 28 anni

Ma poco tempo fa, arriva sui social il terribile messaggio

Kathryn Cartwright, 28 anni, ha preso il suo ultimo respiro.

Una donna incredibile che ha lavorato instancabilmente per sostenere e aiutare altre persone con cancro, ci saluta per sempre, scrive l’ organizzazione Anthony Nolan su cui ha lavorato.

– La sua positività e il suo umorismo mancheranno molto, ma la sua eredità sopravviverà.

Riposa in pace Kathryn, che combattente sei stata. Adesso riposa in pace, condividi per onorare la sua memoria.