21 pettinature degli anni 60 che ti faranno sorridere per quanto erano buffe

Con il passare del tempo tutto cambia, comprese mode e tendenze.

Se tornassimo ai tempi precedenti, ci renderemmo conto che sia il modo di vestire, che il trucco e soprattutto l’acconciatura, non hanno nulla a che fare con le tendenze attuali.

Prima, le donne passavano più tempo a sistemare le loro pettinature, perché queste erano molto stravaganti e laboriose.

Ad esempio, negli anni ’60, le donne volevano essere come Brigitte Bardot, Priscilla Presley o Dolly Parton, quindi hanno usato tecniche e prodotti diversi per assomigliarle, concentrandosi maggiormente sulle bizzarre acconciature, che le definivano da anni.

E se pensate che oggi le donne tendono a spendere molto tempo in aspetto dei vostri capelli … guardare queste foto e si noterà che le acconciature del 60 erano estremamente folli e audaci.

La cosa più comune è che le donne danno volume in alto, molti usano frange come la donna nella foto.

Acconciature come questa erano sinonimo di “eleganza”.

La maggior parte delle donne indossava capelli biondi e corti.

Alcuni hanno esagerato un po ‘con il volume, non credi?

A volte indossavano un look casual, un ondulato non definito.

Altri hanno scelto di mettere dei fiori nei loro capelli, apparentemente per “migliorare” gli altri.

Tagli di capelli geometrici con trefoli allungati sul davanti.

Non negheremo che alcuni di loro sembravano un’acconciatura straordinaria.

Altri sono riusciti a essere più discreti ma seguendo la tendenza del volume.

Acconciature come questa erano considerate le più difficili del ventesimo secolo, forse anche le più brutte non credi?

Alcune di queste acconciature sono ancora valide oggi.


Acconciature come questa penso che non favoriscano affatto le donne.

In generale, questo era lo stile più usato.

Immagina tutta la lacca che hanno usato per aggiustare i capelli in questo modo!

Per questo tipo di acconciature utilizzate calze di nylon e sciarpe per più volume.

Più volume … meglio?

Non importa quanto lunghi o corti i capelli, hanno tutti il ​​volume.

Non ti faceva male la testa?

Volume al vertice.

Nemmeno entrando nell’acqua i suoi capelli erano rovinati, probabilmente a causa di tutta la lacca che usavano.

Indipendentemente dall’attività svolta, i loro capelli dovrebbero apparire impeccabili.

Volume in alto e riccioli in basso.

Apparentemente negli anni ’60, le donne erano fanatiche dei capelli biondi.

Una tale acconciatura ha richiesto più di 3 ore in quei giorni.

Non abbiamo dubbi che le donne passassero più tempo a sistemare i capelli. Sicuramente avevano anche mal di testa frequentemente e hanno investito molto in lacca, non credi?