DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 10, 2019

Redazione DonnaWeb

2 manciate di questo frutto è l'equivalente terapeutico di una dose prescritta di Prozac

La depressione colpisce milioni di persone in tutto il mondo e si stima che il 6,7% degli americani di età superiore ai 18 anni sarà affetto da un disturbo depressivo maggiore quest'anno.

Molte di queste persone si rivolgono a farmaci da prescrizione come il Prozac, un farmaco orale usato per curare il bulimia, il disturbo di panico, la depressione, il disturbo ossessivo-compulsivo (OCD) e il disordine disforico premestruale (PMDD). Tuttavia, il suo uso porta a numerosi effetti collaterali, come ad esempio:

Nei casi più gravi, gli effetti collaterali di Prozac includono:

Pubblicità

Fortunatamente, esiste un'alternativa naturale perfettamente efficace agli anacardi del Prozac!

"A quanto pare, gli anacardi contengono niacina e triptofano e, secondo alcuni, due manciate di anacardi contengono una" quantità terapeutica "di triptofano, abbastanza da alterare ed elevare il tuo umore. La misura reale, apparentemente, è di tre once e mezzo di anacardi, circa un bicchiere mezzo, che fornisce circa 470 mg di triptofano. “

Gli anacardi sono un modo delizioso per combattere la depressione in modo naturale e aumentare la salute generale in molti modi.

Hanno un impressionante profilo nutrizionale e, come riportato dal Database nazionale dei nutrienti del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA), 1 oncia di anacardi crudi (28,35 grammi) contiene:

Gli anacardi sono anche una ricca fonte di vitamine B e C, compresi 7 microgrammi (mcg) di folato DFE, grassi monoinsaturi e polinsaturi.

Regolano il diabete, migliorano la funzione dei muscoli e dei nervi, curano l'anemia, aumentano la salute del cuore e delle ossa, prevengono i calcoli biliari e migliorano la salute orale. L'alto contenuto di antiossidanti rafforza il sistema immunitario e aiuta la formazione dei globuli rossi.

Pertanto, incorporare anacardi nella vostra dieta quotidiana e sperimenterete incredibili miglioramenti della salute!

E' giusto sottolineare che i nostri consigli non cancellano o sostituiscono un'eventuale prescrizione medica, consultatevi con il vostro medico di fiducia prima di effettuare qualsiasi cambio terapeutico.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram