14 rimedi naturali fai da te contro le punture di zanzare

Le zanzare non vi danno tregua? Ecco 14 rimedi naturali fai da te per tenerle lontane. Leggete.

anti zanzare ricetta fai da te

Arriva la bella stagione e insieme alle giornate soleggiate e al mare, si porta dietro anche quel fastidioso ronzio e quelle  punture inopportune delle antipaticissime zanzare.

Ricordiamo che una puntura di zanzara porte con se rossori, gonfiori e pruriti.

Se con impegno e impiego di metodi naturali non siete riusciti a tenerle lontane, cerchiamo di venirvi in aiuti con dei rimedi fai – da – te per limitare, quanto possibile, gli antiestetici gonfiori e pruriti.

 Il Ghiaccio

Passate un cubetto di ghiaccio avvolto in un fazzoletto di cotone sulla puntura, vi darà sollievo.

Saliva

Rimedio di emergenza ma sicuramente aiuta ad alleviare il prurito e il gonfiore.

Dentifricio

Usate, se potete, quello al mentolo, mettetelo sulla puntura e aspettare 20 minuti prima di toglierlo, dovrebbe attenuare l’irritazione e concedere sollievo.

Miele

Grazie alle sue proprietà antibatteriche può essere molto utile, basta metterlo sull’area della pelle irritata.

Limone

Secondo la saggezza popolare, sfregare una fettina di limone sulla pelle fa evitare le punture di zanzare. Se siete stati già punti, il limone attenua i sintomi.

Cipolla

L’odore della fettina di cipolla allontanerà le zanzare.

Sale


Sciogliete un cucchiaio di sale in un bicchiere d’acqua e con un batuffolo, tamponate l’area della puntura, ridurrà l’infiammazione.

Tea Tree Oil

Si trova in farmacia o erboristeria è a base di maleleuca ed è un valido lenitivo per combattere le irritazioni della pelle, comprese le punture di zanzara.

Aglio

Strofinare l’aglio sulla puntura svolge azione lenitiva, attenua gonfiori e pruriti, inoltre mangiarne spesso tiene lontane le zanzare.

 Bicarbonato di sodio

Si può mescolare all’acqua e applicarlo sulla puntura.

Aspirina

Potete schiacciare una compressa e mescolarla con dell’acqua, per poi passare la pasta ricavata sulla zona irritata.

Lavanda

Ha proprietà lenitive e rinfrescanti ed è perfetta per lenire i fastidi delle punture.

Aloe Vera

Pianta famosa per le sue proprietà lenitiva e perfetta per le punture di insetto.

Olio curativo post-puntura fai-da-te

Ecco un ottimo olio curativo da applicare dopo la puntura:

o.e Geranium 3 ml
o.e. Citronella 1 ml
o.e. Eucalyptus 2 ml
o.e. tea tree 2ml

Applicare da 1 a 2 gocce sulla puntura.