10 benefici della lattuga sulla nostra salute: mangiala prima di ogni pasto

La lattuga ha un basso contenuto calorico, essendo il migliore amico di chi ha bisogno di mantenere o perdere peso, ogni 100 grammi solo 15 calorie. È idratante, ha proteine ​​e anche molte fibre, oltre a vitamine e minerali, come A, B, C e K, e calcio, magnesio , ferro, potassio e fosforo.

Potresti trovare il cibo insipido, ma puoi prenderlo con piccoli trucchetti di cucina. E ancora: con le idee complementari, è delizioso. Prova ad aggiungere noci, formaggi e anche piccoli pezzi di frutta per aumentare il tuo gusto, oltre a scegliere il condimento per l’insalata giusto per i tuoi gusti.

1. Combattere l’anemia

Il suo consumo regolare può prevenire e persino aiutare a combattere l’anemia, perché ha un’alta concentrazione di ferro, che stimola la formazione dei globuli rossi.

2. Facilita la digestione

Ricco di fibre, aiuta a pulire l’intestino e facilita il transito del bolo alimentare nel tratto gastrointestinale.

Inoltre, il suo tè è un ottimo digestivo e le sue foglie contengono vitamina C , eliminando così una maggiore quantità di tossine dal corpo. Mangia un piatto di lattuga prima di ogni pasto, ti aiuterà a saziarti prima e a ridurre la sensazione di fame.

3. Rafforza le ossa

Ricco di vitamina K, aiuta a combattere l’insorgenza dell’osteoporosi , in quanto favorisce la fissazione dei nutrienti e la formazione ossea attraverso il caroxylation e l’osteocalcina.

Inoltre, ha nella sua composizione calcio e fosforo, favorendo la produzione di osteocalcina, mantenendo i tessuti ossei più densi.

4. Buono per il cuore

Aiuta a ridurre il colesterolo cattivo, riducendo la possibilità di infiammazione delle arterie, che può portare ad attacchi di cuore e persino ictus.

La presenza di vitamina C aiuta anche a prevenire la formazione di placche aterosclerotiche perché riduce l’ossidazione nel corpo.

5. Combatte l’invecchiamento precoce

Ancora a causa della vitamina C e di altri elementi che combattono i radicali liberi, aiuta nella conservazione delle cellule, evitando la sua ossidazione.

In questo modo, il corpo rimane giovane più a lungo, evitando l’invecchiamento precoce delle cellule, di conseguenza degli organi, compresa la pelle.

6. Glicemia

Il consumo previene e combatte il diabete partecipando al processo di trasformazione della glicemia.

Inoltre, il suo indice glicemico è molto basso, rendendo più facile la manutenzione del cibo.

7. Stress e insonnia

Ha sostanze che aiutano nel controllo dell’ansia, una delle principali cause di stress, essendo il tè altamente raccomandato per chi ha bisogno di tempo per respirare.

Fornisce inoltre relax fisico, permettendo al corpo di prepararsi adeguatamente al sonno e può essere consumato sotto forma di insalata, succo di frutta o tè.

8. Dimagrimento

È un alimento a basso contenuto calorico e ricco di fibre che aiuta a eliminare i grassi. Inoltre, dà una maggiore sensazione di sazietà oltre a combattere il gonfiore.

Le sue proprietà lenitive aiutano a contrastare la necessità di pizzicare uno spuntino di volta in volta, rendendo il processo più silenzioso.

9. Migliora la pelle

Contiene nella sua composizione antiossidanti e vitamina C, che mantiene la pelle luminosa. È anche importante prevenire la formazione di rughe , invecchiamento precoce e pigmentazione dall’età.

La vitamina C partecipa alla formazione del collagene, che aiuta a rassodare la pelle, oltre alla vitamina A, fondamentale per la nutrizione della stessa e delle mucose.

Un altro punto interessante è la sua capacità di ridurre le infiammazioni della pelle, evitando così la formazione di acnes e brufoli.

10. Ti aiuta a dormire meglio

È un ottimo sbocco per chi soffre di insonnia e si consiglia di consumare la sera prima di dormire.

Il grande segreto qui è la presenza del lactucarium, che ti aiuta a dormire meglio e ti lenisce, essendo eliminato non appena la foglia si rompe .