DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Settembre 24, 2013

Redazione DonnaWeb

10 anni di vita in più per le donne che smettono di fumare

Una recente ricerca ha rivelato che le donne che smettono di fumare vivono 10 anni di vita in più.

 

La ricerca è stata condotta dall'Università di Oxford e si chiama "Million Women" in occasione del centesimo anniversario della nascita di Sir Richard Doll, studioso che trovò il primo legame tra fumo e cancro al polmone.

Secondo lo studio, i risultati sarebbero validi anche per gli uomini, anche se per il momento si parla solo di effetti riguardanti le donne, poiché il campione preso in considerazione è formato esclusivamente da 1,3 milioni di donna di età compresa dai 50 ai 65 coinvolte tra il 1996 e il 2001.

Pubblicità

Le partecipanti hanno compilato un questionario sullo stile di vita inserendo info su vita sociale e caratteristiche mediche, sono poi state intervistate per 3 anni e i risultati ottenuti sono stati analizzati e confrontati dal team di esperti inglesi.

I risultati

Dopo 3 anni dalla prima intervista le volontarie che fumavano ancora aveva 3 volte in più il rischio di morte nei successivi 9 anni rispetto a chi invece aveva smesso da tempo.

I rischi di morte aumentano con le quantità di sigarette accese, anche per coloro che vengono considerati dei "fumatori leggeri".

Anche per chi fuma una sigaretta al giorno i tassi di mortalità sono addirittura doppi rispetto a colore che non fumano.

Il Sir Richard peto ha commentato:

"Se le donne fumano come gli uomini, muoiono come loro. Ma, siano essi uomini o donne, i fumatori che smettono prima di aver raggiunto la mezza età guadagnano in media un "extra" di 10 anni di vita. "

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram