Come sbiancare le fughe dei pavimenti in modo naturale

pulire fughe pavimenti

Una delle operazioni più complicate nelle pulizie è sicuramente pulire le fughe dei pavimenti, infatti, anche se li laviamo tutti i giorni, le fughe rimangono sempre più scure di tutto il resto.

In questo articolo cercheremo di darvi qualche consiglio infallibile per pulire le fughe del pavimento nel miglior modo possibile.

Un metodo efficace è quello di versare dell’acqua e detersivo direttamente sullo sporco e poi strofinare con energia sullo sporco con lo spazzolone.

Ma sicuramente, anche se in tante amano avere una casa pulita, di certo non aspirino a diventare delle cenerentola, per questo motivo cerchiamo delle soluzioni più pratiche che non ci costringano a spezzarci la schiena o ad affaticarci troppo.

1. Il primo metodo utile per pulire le fughe è quello di utilizzare una mistura ottenuta unendo l’amido all’acqua ossigenata, quest’ultima più avrà un volume alto è meglio sarà, quindi partiamo da 40V.

Il miscuglio ottenuto dovrà essere cremoso, per questo motivo meglio non esagerare con la quantità di amido ( 3 cucchiai di amico per 1 bicchiere di acqua ossigenata). Preparata la miscela passatela sulle fughe con uno spazzolino o un cotton fioc, dopo un ora rimuovete la miscela dal pavimento.

LEGGI ANCHE: COME PULIRE IL BOX DOCCIA

Se i pavimenti sono bianchi, utilizzate più acqua ossigenata, sarà efficace per disinfettare le mattonelle.

2. Pulire le fughe col bicarbonato. Prendete dell’acqua calda, versatene un pò sulla superficie da pulire, cospargere poi con il bicarbonato e lasciare agire per 5 minuti, poi prendete uno stracco e strofinate con forza la fuga: lo sporco andrà via.

3. Un metodo più moderno è quello di utilizzare l’ammoniaca, un vaporetto professionale e una spazzola: spruzzate l’ammoniaca direttamente sulle fughe del pavimento e poi passate il vaporetto su ogni mattonella.  Fatto questo prendete la spazzola e strofinate con forza ogni riga tra una mattonella e l’altra. Ripassate il vaporetto per aspirare tutta l’acqua e in poco tempo avrete un pavimento splendente.

data-show-faces=”true”>




SE TI E' PIACIUTO QUESTO ARTICOLO CONDIVIDILO SULLA TUA BACHECA

▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼