Uomo picchia sua moglie in bagno, le foto fanno rabbrividire

Le relazioni violente possono degenerare in un circolo vizioso senza fine.

La vittima spesso non osa confidarsi con gli amici o la polizia perché la paura di abusi fisici è troppo grande.

L’Austria sta attualmente affrontando un terribile caso di violenza domestica. A Vienna, una tranquilla conversazione degenera in una lotta durata più di un’ora. Si dice che entrambi i partner erano pesantemente ubriachi.

Il sospetto che alla fine ha picchiato sanguinosamente sua moglie è stato rilasciato dalla polizia.

Controversia sanguinosa a Vienna

Una donna di 40 anni ha avuto una disputa con il suo partner nel distretto di Meiningen a Vienna. Tutto finisce con la donna che viene picchiata, presa a calci e soffocata.

L’appartamento è coperto di macchie di sangue. Le pozze di sangue colorate di rosso fanno paura, i servizi di emergenza hanno parlato di un “campo di battaglia”.

La donna fu finalmente in grado di uscire di casa e fu trovata sanguinante per strada dai passanti. La polizia li ha immediatamente allertati.

La polizia ha fatto irruzione nell’appartamento della coppia e ha arrestato un sospetto rumeno, il presunto partner della donna.

Fonte: LPD Vienna

Sia “vittima” che “colpevole”

L’uomo è stato ora segnalato per privazione della libertà e gravi danni fisici. Gli fu anche vietato l’ingresso e l’avvicinamento.

Il presunto autore è stato tuttavia rilasciato per il momento.

“Non si sa come reagisca l’autore e come ciò possa intensificarsi”, afferma in un’intervista “Ö1” dell’agenzia di intervento contro la violenza familiare.

Coppia alcolizzata

Inoltre, secondo un supplemento dell’autorità responsabile, entrambi i partner svolgono sia il ruolo di autore che di vittima.

Si dice che la donna lo abbia colpito in faccia con una bottiglia. Poi c’è stata la sanguinosa disputa sulla relazione. Quindi l’uomo ha dato un pugno a sua moglie per ore.

“La colpì anche con vari utensili da cucina, le lanciò oggetti e la soffocò con l’asta della tenda della doccia”, ha detto il portavoce della polizia Harald Sörös.

Secondo l’addendum della polizia, entrambe le parti erano probabilmente fortemente ubriache.

Le foto dell’appartamento della coppia suggeriscono già che deve essere stata una discussione molto cruenta e aggressiva.

La violenza domestica è un grosso problema e deve essere combattuta!