Rivelazione choc di Ricky Martin sui suoi due figli adottivi in un’intervista: “Vorrei che fossero…”

“Anche sei i miei figli sono ancora troppo piccoli preferirei che fossero gay” una frase davvero molto discussa e criticata quella di quella di Ricky Martin, ospite in studio della trasmissione televisiva Good Morning Americasull’emittente ABC. Inevitabili le polemiche dopo la sua affermazione anche se non era questo l’intento del bel cantante portoricano.

“Papà, io ero nella tua pancia?” Ricky Martin ha risposto così al suo bambino


La frase in se è stata quasi estratta forzatamente da un discorso più ampio nel quale Ricky parlava del suo outing avvenuto nel 2010 e non si è mai pentito di averlo fatto: «Vorrei farlo di nuovo, perché rivelarlo al mondo è stato bellissimo. Prima mi nascondevo e vedevo tutto in bianco e nero, da quel momento in poi ho iniziato a vedere il mondo a colori». Il cantante, ospite in studio del conduttore Peter Travers, ha poi aggiunto: «Sono orgoglioso di essere omosessuale, è qualcosa di veramente speciale per la maggiore sensibilità che i gay hanno. Voglio dire a chi ora si sta nascondendo, che tutto andrà bene, tutto andrà per il verso giusto, dovete semplicemente essere voi stessi e amarvi per ciò che siete».

fonte: leggo.it