Sign in / Join

La ricetta segreta per una pulizia perfetta in casa, in cucina e per il bucato, basta usare sale, aceto e….Leggete

Ci sono prodotti presenti in casa che solitamente non vengono usati per le pulizie, non come prima scelta almeno, eppure sono in grado di facilitare le faccende domestiche, tra questi c’è il sale, un prodotto che costa pochissimo ma che può rivelarsi una vera arma contro lo sporco.

Come pulire con il sale

Se si vogliono igienizzare i pavimenti basta sciogliere del sale grosso in acqua insieme all’aceto bianco, si avrà un bell’effetto lucidante.

Il sale è famoso per essere in grado di assorbire l’umidità, per questo motivo possiamo creare un deumidificatore naturale fai da te, mettendo 200 gr di sale grosso in un contenitore e poggiandolo sopra un mobile o in qualche punto della casa. Se si aggiunge il bicarbonato si potrà dire addio ai cattivi odori.

Con il sale si possono pulire oggetti in argento, ottone e rame, basta mescolarlo con farina e aceto e poi strofinare, infine sciacquare con acqua tiepida e asciugare.

Il lavello e i piani di lavoro in cucina possono essere puliti con del sale e limone, per un effetto perfetto.

Se le pentole hanno il fondo annerito o bruciato, si possono pulire con sale e aceto mescolati a n po’ di succo di limone e farina. Infine, il sale può essere usato per pulire la piastra del ferro da stiro.

Pulire il bucato con il sale

Se i colori dei vestiti sono sbiaditi, metterli in acqua fredda con sale grosso e aceto bianco li ravviverà.

La stessa cosa si può fare per eliminare il giallo su tessuti come cotone e lino, lasciandoli ammollo tutta la notte.

Il sale fa miracoli anche sulle macchie, provate a metterne un po’ sopra la macchia, assorbirà l’unto, poi strofinare e sciacquare.

Per pulire i tappeti usare una spazzola e acqua, sale e aceto.

Pulire in cucina con il sale

Per pulire la moka si possono introdurre 3 cucchiai di sale e sfregare per bene con una spugnetta inumidita con succo di limone.

Per pulire frutta e verdura aggiungere sale grosso dentro l’acqua corrente per eliminare polveri e residui tossici sulla superficie.

Se avete oggetti arrugginiti puliteli con sale, aceto e limone e acqua calda, basta lasciare a bagno e poi strofinare.

Tazze macchiate con tè e caffè, ma anche bottiglie possono ritornare al loro splendore usando una manciata di sale e un po’ di aceto.

Il sale è ottimo anche per togliere dalle mani l’odore di pesce o aglio, aggiungere anche l’aceto.

Il sale aiuta anche a tenere lontane le formiche, basta metterne un pò sulla soglia di porte e finestre.

Fonte: http://www.newsitalys.com/2016/05/05/acqua-freddasaleaceto-segreto-nessuno-sa/

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi