La polizia entra in casa alla ricerca di 3 bambine scomparse – Resteranno terrorizzati dalla visione infernale totalmente inaspettata

Il compito più importante della vita di un genitore è fornire ai propri figli una buona educazione e una casa dove possano sentirsi al sicuro. Sfortunatamente, non tutte le persone la pensano in questo modo.

Ciò è stato notato anche dalla polizia, che ha condotto un’ispezione di una casa dopo aver ricevuto segnalazioni di tre bambine che vivono in circostanze discutibili. Dopo aver aperto la porta della casa, gli agenti rimasero scioccati da quanto visto.

Il 20 ottobre, la polizia di Edgewater in Florida, negli Stati Uniti, ha fatto una scoperta scioccante dopo aver risposto a un rapporto secondo cui le bimbe di 8, 9 e 10 anni vivevano in condizioni sospette in una casa nella zona.

Quando finalmente arrivarono e aprirono la porta della casa, notarono immediatamente che la situazione era qualcosa di inconcepibile per un normale essere umano.

Secondo quanto riferito, non solo hanno trovato le tre piccoline in una casa disordinata, ma la polizia ha detto di aver trovato addirittura 245 animali oltre ad altri tre bambini.

Ecco cosa hanno trovato gli agenti dentro casa

  • 4 cani
  • 2 gatti
  • 9 cavie per esperimenti di cui una morta
  • 12 conigli
  • 4 criceti
  • 10 scoiattoli
  • 14 uccelli
  • 1 tartaruga
  • 1 riccio
  • 9 diverse lucertole
  • 95 topi
  • 83 ratti

La casa era piena di escrementi e urina di animali, inoltre nel frigorifero sono stati trovati solo alimenti contaminati e ammuffiti.

I genitori assieme a un terzo adulto che vivevano in casa sono stati condannati al carcere per abuso di bambini e animali. Secondo il Washington Post, il padre aveva chiamato la polizia dopo aver divorziato dalla madre. Secondo il giornale, la madre non aveva permesso a suo padre di portare con sé i bambini, quindi si era rivolto alla polizia, riferisce People.

I bambini ora vivono con altri parenti stretti e tutti gli animali trovati nella casa sono stati portati in un rifugio dove saranno sottoposti a esami medici e alla ricerca di nuove case.