La bambina di 2 anni vomita sangue, la sua faccia diventa blu e muore in ospedale. Ora i genitori avvertono di questo pericolo mortale presente in tutte le case

Due giorni dopo Natale 2015, Brianna, a soli 2 anni, ha lasciato i genitori Stephanie e Brian Florers, come riportato da  The Oklahoman  e dal  New York Daily News .

I bambini spesso mettono le cose in bocca. È molto comune e di solito non è pericoloso. Ma ci sono alcune cose che dovrebbero essere tenute lontane dai bambini.

Nessun genitore vuole vedere il proprio bambino malato, e nella maggior parte dei casi quando si ammalano di solito si riprendono.

Ma sfortunatamente non è sempre così.

Non dimenticheremo mai Brianna

Brianna è morta dopo aver trovato qualcosa di piccole dimensioni sul pavimento e se lo è messo in bocca durante le vacanze di Natale. Era una piccola pila come questa:

Foto: Wikimedia commons

Si ritiene che lo avesse nel suo corpo da addirittura sei giorni.

All’inizio la bambina aveva la febbre ma non molto alta. Due giorni dopo aver celebrato il Natale, il suo viso è diventato blu. E ha persino iniziato a vomitare sangue e fu immediatamente trasferita in ospedale.

L’acido della batteria si è divulgata fino a rompere l’esofago della piccola Brianna. E anche se i dottori hanno fatto l’impossibile, non sono riusciti a salvare la vita della piccola. La famiglia ha dovuto dedicare la fine dell’anno organizzando il suo funerale. Ogni Natale è un ricordo tragico per questa famiglia.

Suo nonno Kent Vice spiega, con gli occhi pieni di lacrime, a The Oklahoman che era un piccolo angelo e si era presa cura di lei molte volte quando i suoi genitori lavoravano.

Durante gli anni 2005 e 2014, sono stati segnalati 11.940 casi in cui i bambini piccoli avevano ingerito una batteria nel Regno Unito, scrive il National Capitol Poison Centre , e di questi 15 casi erano fatali, scrive il quotidiano britannico  The Daily Mail . Qui puoi guardare un video sulle notizie (in inglese) delle notizie britanniche BBC, in cui i medici avvertono dei pericoli di queste piccole batterie.

Se il telecomando del televisore ha batterie simili o simili, è necessario chiudere il coperchio con nastro adesivo e impedire ai bambini di aprirlo.

Condividi questo avviso con i tuoi amici di Facebook in modo che tutti conoscano il pericolo di lasciare queste batterie alla portata dei bambini!