Come scegliere il taglio di capelli in base alla forma del proprio viso

Tenete presenti i nostri consigli la prossima volta che vi recate dal parrucchiere.

La forma del viso è essenziale per la scelta del taglio di capelli, quindi per capire qual’è la forma allontaniamo i capelli dal volto, aiutiamoci con una fascia e osserviamoci allo specchio, prestiamo attenzione alla forma della nostra fronte, del mento e degli zigomi, controlliamo la distanza tra le parti, lo scopo di un bel taglio di capelli riuscito è riuscire ad armonizzare le proporzioni della faccia e a bilanciarle, creando una forma ovale.viso-ovale

Vediamo ora le caratteristiche di ogni viso e i tagli di capelli più indicati per ogni forma:

  • Viso Ovale

Il viso ovale ha una forma quasi perfetta, regolare, la larghezza del viso è la metà della sua lunghezza. E’ la forma del viso che si adatta ad ogni taglio, è la forma ideale per armonia e proporzioni.

Se hai il viso ovale stanno bene tutti i tagli di capelli, è meglio comunque evitare tagli molto corti perchè renderebbero il viso più largo e nemmeno fare tagli pesanti che coprirebbero i lineamenti. Gli hair styles migliori sono quelli che addolciscono il volto, quelli vaporosi come capelli mossi con onde che ne incorniciano il viso.

Celebrità dal viso ovale Megan Fox

 

 

  • Viso Rotondo

viso-tondoIl viso tondo è pieno la larghezza è quasi quanto la lunghezza, il viso tondo ha bisogno di essere allungato perchè evidentemente troppo pienotto. L’ideale è un taglio lungo, ondulato, andrà ad assottigliare il viso grazie alla lunghezza dei capelli, il volume va distribuito in modo adeguato, molto alle radici, poco vicino a guance e zigomi per affinarne il viso.

Meglio evitare acconciature e tagli severi che tirano i capelli dal viso o masse di riccioli pesanti, si possono tenere i capelli raccolti a patto che si lasci cadere qualche ciocca sulla fronte, niente frange piene e definite, meglio frange sfilate, disordinate e leggere.

Celebrità dal viso tondo Cameron Diaz

 

  • Viso Quadrato

viso-quadrato

Il viso quadrato ha i tratti spigolosi, mascella pronunciata, è simile al viso ovale ma i lineamenti sono più marcati, gli zigomi, la fronte e la linea della mascella sono quasi uguali in larghezza. Il taglio ideale di capelli è quello che più addolcisce il volto, pettinature spettinate e vaporose sono ottime per creare contrasto con la durezza dei lineamenti. Un ciuffo sfilato laterale, leggero è indicato perchè toglie un pò di geometria al volto, niente tagli pesanti, senza movimento e niente riga in mezzo, renderebbe il volto troppo severo.


Celebrità viso quadrato Cameron Diaz

 

 

  • Viso rettangolare o allungato

viso-allungato

Questo viso ha mascella pronunciata, larghezza simile alle tempie ed è più lungo che largo. La fronte è alta e il mento lungo richiedono un taglio che allarghi e accorci nello stesso tempo l’insieme del volto.

Ok agli stili corti e voluminosi, come il caschetto, la frangia è indicata perchè accorcia la lunghezza del viso. Sono perfetti i ricci spettinati e vaporosi.

Meglio evitare tagli lisci e lunghi, piatti perchè non farebbero altro che sottolineare la lunghezza del viso in modo negativo, quindi i capelli lisci possono andare bene se sono voluminosi e portati con una riga laterale.

Celebrità viso allungato Sarah Jessica Parker

 

  • Viso triangolare

viso-triangolareIl viso triangolare è caratterizzato da una fronte stretta e da una mascella pronunciata. Il taglio che va bene è quello scalato che tende al corto, così che il viso venga bilanciato e risulti più armonico, evitare i capelli piatti, lisci, volumi gonfi e capelli troppo lunghi.

Anche i ricci possono andare bene con il viso triangolare, ne spezzano la geometria, quindi ok a boccoli, ricci e onde spettinate di tutti i tipi.

Celebrità dal viso triangolare Renee Zellweger