10 invenzioni di donne che hanno cambiato il mondo

Le donne sono abituate ad affrontare le difficoltà che incontrano nel mercato del lavoro e nella vita di tutti i giorni in generale, che sono dovute, né più né meno, alla disuguaglianza di genere. Ecco perché è sorprendente sapere quali importanti invenzioni usiamo ancora che sono state sviluppate da donne coraggiose, che senza dubbio hanno infranto gli standard del tempo in cui vivevano e ci hanno lasciato un intero retaggio.

Strumenti come siringhe, tergicristalli e Kevlar (la fibra resistente utilizzata nei giubbotti antiproiettile), tra molti altri, sono stati creati dalle donne in anticipo sui tempi. 

10. Tergicristalli

10 creazioni inventate da donne che hanno cambiato il mondo in meglio

Questo strumento indispensabile per garantire una buona visibilità per i conducenti nei giorni di pioggia è stato creato e brevettato da Mary Anderson nel 1903, che ha avuto l’idea dopo aver dovuto guidare nel mezzo di una nevicata, rendendosi conto della difficoltà e dell’importanza di mantenere pulito il parabrezza.

9. Filtro da caffè

10 creazioni inventate da donne che hanno cambiato il mondo in meglio

Melitta Bentz, una casalinga, ha scoperto che la pulizia dei filtri in tessuto usati in quel momento era estremamente noiosa. Così ha deciso di provare a capire un nuovo modo di filtrarlo. Dopo aver fatto alcuni test, ha deciso di prendere una tazza di latta e praticare diversi fori. Prese un foglio di carta dal quaderno di suo figlio, filtrò la bevanda e il risultato fu sorprendente. Melitta registrò il brevetto nel 1908 e poco dopo iniziò la propria attività. Oggi l’azienda rimane forte ed è gestita da membri della famiglia.

8. Siringa per iniezione

10 creazioni inventate da donne che hanno cambiato il mondo in meglio

Un’infermiera americana, Letitia Mumford Geer , era responsabile della creazione della prima siringa a pistoni, prodotta nel 1899. Questo strumento consentiva ai medici di utilizzare tutto con una mano. Senza dubbio, questa è stata un’importante innovazione nel campo della salute ed è stata estesa a molti altri settori, oltre a fungere da punto di partenza per la siringa che conosciamo oggi.

7. Pannolini usa e getta

10 creazioni inventate da donne che hanno cambiato il mondo in meglio

Marion Donovan ha creato il primo pannolino usa e getta resistente ai liquidi. L’idea è emersa poco dopo la seconda guerra mondiale, quando era completamente dedicata alla sua vita familiare e alle attività domestiche. Con una macchina da cucire e una tenda da doccia, è riuscita a creare il suo primo prototipo. Donovan ha anche inventato impugnature in plastica per sostituire i perni del pannolino. Queste e molte altre invenzioni le hanno fatto guadagnare un posto nella hall of fame degli inventori.

6. Lavastoviglie

10 creazioni inventate da donne che hanno cambiato il mondo in meglio

Josephine Cochrane costruì la prima lavastoviglie nel 1886. Pochi anni dopo, riuscì ad attirare l’interesse degli imprenditori di ristoranti durante una fiera a Chicago, ma la macchina acquistò importanza reale solo negli anni ’50, un periodo in cui divenne più accessibile ai consumatori. Josephine faceva anche parte della hall of fame degli inventori.

5. Monopoli

10 creazioni inventate da donne che hanno cambiato il mondo in meglio

La designer Elizabeth J. Phillips è stata la creatrice di Monopoly, il famoso gioco da tavolo. Inizialmente, l’idea era quella di trasmettere la nozione di economia e dimostrare quanto fosse dannoso il sistema capitalista. Il gioco, brevettato nel 1904, fu venduto come se fosse stato progettato da Charles Darrow. Fortunatamente, dopo aver incontrato il vero creatore, la società ha cercato un modo per compensare Lizzie Magie, come è stata chiamata.

4. Scialuppa di salvataggio

10 creazioni inventate da donne che hanno cambiato il mondo in meglio

Dopo il successo della sua invenzione per accelerare la produzione di botti, Maria Beasley ha deciso di creare una scialuppa di salvataggio più compatta, più sicura, resistente al fuoco e facile da usare. Fu allora, nel 1880, che sviluppò il nuovo design. Quello che non avrebbe mai immaginato era che, anni dopo, le sue scialuppe di salvataggio avrebbero contribuito a salvare molte persone nel naufragio più famoso del mondo: il Titanic .

3. Vetro invisibile

10 creazioni inventate da donne che hanno cambiato il mondo in meglio

Katharine Burr Blodgett è stata la prima donna a guadagnare un dottorato di ricerca. in fisica all’università di Cambridge nel 1926. Anni dopo, ha inventato il vetro a bassa riflettività (vetro invisibile), che ha contribuito a migliorare la fotocamera, il microscopio e la tecnologia dei proiettori del suo tempo. La sua tecnologia è stata persino utilizzata per filmare il famoso film Gone with the Wind .

2. Kevlar (fibra forte)

10 creazioni inventate da donne che hanno cambiato il mondo in meglio

Stephanie Kwolek , che aveva un dottorato di ricerca. in chimica, è stato il creatore della fibra estremamente forte conosciuta come Kevlar. Questa fibra può essere fino a 5 volte più resistente dell’acciaio e viene utilizzata per realizzare giubbotti antiproiettile e molti altri prodotti.

1. Rete wireless

10 creazioni inventate da donne che hanno cambiato il mondo in meglio

L’attrice e inventore Hedy Lamarr ha sviluppato, in collaborazione con la sua amica e compositrice George Antheil, una tecnologia nota come precursore del Wi-Fi. La sua idea consentiva il controllo remoto dei siluri, nonché la prevenzione della loro intercettazione da parte dei nemici, modificando la frequenza dei segnali radio in una banda spettrale. Tuttavia, a quel tempo, la Marina degli Stati Uniti non voleva implementare l’invenzione, che iniziò ad essere utilizzata solo molti anni dopo. Fortunatamente, alla fine degli anni ’90, il duo ricevette un importante riconoscimento per la loro scoperta e, nel 2014, Lamarr entrò nella hall of fame degli inventori.

Queste e molte altre donne hanno rivoluzionato il mondo e sono diventate esempi di forza, coraggio e determinazione! Sapevi che questi prodotti erano stati inventati dalle donne?